COS'È?

IRC, acronimo di Internet Relay Chat, è uno straordinario sistema di comunicazione basato sul testo che consente di dialogare con persone di tutto il mondo grazie ad una capillare rete di server. Grazie ad esso potrai comunicare con persone di località remote in qualunque momento del giorno. Entrare in contatto con persone di culture diverse dalle tue, discutere dei temi più vari e fare nuove amicizie.

IRC nasce verso fine agosto del 1988 in Finlandia sulla base delle idee di Jarkko "WiZ" Oikarinen per realizzare un protocollo per conversazioni multiutente su Internet. Il primo client e server IRC fu programmato presso l'Università di Oulu (Finlandia) dove lo stesso Jarrko lavorava presso il Dipartimento di "Information Processing Science".

Jarrko intedeva estendere il software BBS, da lui amministrato su tolsun.oulu.fi, per consentire alle notizie lo stile usenet, discussioni in tempo reale e caratteristiche BBS simili. La prima parte implementata è stata quella della chat, che fece con parti prese in prestito e scritte dagli amici Jyrki Kuoppala e Jukka Pihl.

Il primo server IRC si chiamò tolsun.oulu.fi.

Jyrki Kuoppala spinse Jarkko nel chiedere all'Università di Oulu di pubblicare apertamente il codice IRC in modo da poterlo diffondere al di fuori di Oulu. Dopo averlo finalmente rilasciato, Jyrki Kuoppala installò immediatamente il server che in seguito si chiamò irc.cs.hut.fi.
Nacque, così, la prima Rete IRC.

Successivamente, oltre ad altre Università finlandesi, anche le Università americane di Denver e Oregon aderirono al progetto, installando nei loro laboratori il proprio Server IRC.
Vijay Subramaniam, fu la prima persona non-finlandese ad usare IRC.

Il protocollo viene ufficialmente riconosciuto e definito nella RFC1459 nel maggio del 1993 ad opera dello stesso Oikarinen e dell'australiano Dareen Reed (avalon su IRC) che in seguito si occuperà anche di proseguire lo sviluppo del codice del server IRC prima di lasciarlo nelle mani degli attuali curatori. Sin dalla nascita IRC riscontra notevoli simpatie negli ambienti universitari che collaborano per mettere a disposizione della collettività un server e costituire la prima rete IRC.

E' già a partire dal 1994 che la rete entra in crisi per la prima volta a seguito delle differenti idee dei vari amministratori e la nascita di esigenze totalmente incompatibili nei vertici della rete.

Nasce così una rete parallela, con il nome di Undernet, sostenuta dai dissidenti della rete originale IRC che a questo punto si identifica con il nome di EFnet.

Le due diverse reti crescono velocemente allontanandosi sempre più sia rispetto alle implementazioni del server, che alla politica di gestione.

In EFnet viene mantenuto il principio fondamentale, espresso da Oikarinen, secondo il quale la riservatezza degli utenti invisibili e dei canali segreti non deve essere in alcun modo violata dagli operatori di server.

Al contrario, all'interno di Undernet sono gli stessi operatori ad accrescere i loro poteri di controllo sia sui canali che sugli stessi utenti.

Le tensioni iniziano a crescere nuovamente sia in EFnet che nella stessa Undernet provocando così da un lato la brusca scissione in altre due reti, e dall'altro la creazione di un'ulteriore rete (DALNet) da parte di coloro che volevano il massimo del controllo possibile sui server.

Delle quattro reti cosi formate, solo IRCnet continua a mantenere le idee originali espresse dai fondatori e ad ottenere un grosso consenso da parte degli utenti europei, al contrario delle altre tre che basano il proprio bacino di utenza all'interno degli Stati Uniti e del Canada.

Per utilizzare IRC è necessario un "Client", un programma dedicato alla Chat.